Laboratori privati: illegittima la tariffa obbligatoria per i c.d. “tamponi rapidi”

CONDIVIDI

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Il TAR Palermo, I sezione, con sentenza n. 395 del 5/2/2021, ha annullato il provvedimento del DASOE – Assessorato regionale alla Salute per la Regione Siciliana, n. 33827 del 25.9.2020, nella parte in cui stabiliva una tariffa regionale obbligatoria pari ad euro 15,00 per effettuare e analizzare tamponi rapidi su card anche per le prestazioni rese in regime libero-professionale dai laboratori privati accreditati.

In accoglimento del ricorso curato dal Prof. Avv. Antonio Barone e dall’Avv. Chiara Barone nell’interesse di alcuni consorzi di laboratori, il TAR Palermo ha riconosciuto sia il vizio di incompetenza del Dipartimento regionale che quello di difetto di istruttoria nella individuazione delle voci di costo costitutive della tariffa imposta, che per tali ragioni è stata quindi annullata.

La pronuncia presenta particolare interesse anche per la centralità che il giudice amministrativo riconosce alle strutture laboratoristiche private nella lotta alla pandemia, in linea con un nuovo filone giurisprudenziale sempre più consolidato che valorizza il ruolo del privato nei contesti emergenziali.

Clicca qui per il link alla sentenza

Autore

Chiara Barone

Diritto amministrativo

AREE ASSOCIATE

Sanità pubblica e privata

Leggi altre Notizie

Settembre 6, 2021

L’erompere della vigilanza bancaria europea

L'ultimo saggio di Antonio Barone sui poteri di vigilanza della BCE
Settembre 3, 2021

Green pass e personale scolastico

Il Tar del Lazio rigetta la sospensiva presentata dal personale scolastico contrario all'obbligo di presentare il green pass.
Settembre 3, 2021

Il CGA sul rapporto tra socio pubblico e partecipata in liquidazione

Lo società pubblica ha autonomia patrimoniale perfetta e sui soci non grava alcun obbligo di partecipare alle spese di necessarie alla liquidazione né di far fronte ai debiti della società.
Marzo 19, 2021

Dissesto e riequilibrio finanziario in caso di nuove elezioni (Corte costituzionale 34/2021).

La Corte costituzionale sul termine perentorio per adottare il piano di riequilibrio finanziario dell'ente locale in caso di nuove elezioni
Marzo 3, 2021

La Corte costituzionale sulle soglie di anomalia negli appalti di lavori in Sicilia

Corte Cost. 16/2021 sull'illegittimità delle norme della regione Sicilia in materia di calcolo delle soglie di anomalia nei lavori sotto soglia
Febbraio 14, 2021

Programmazione sanitaria: apre la stroke unit a Ragusa

Nullo l'atto di programmazione regionale che aveva tolto la stroke unit da Ragusa - Tar Catania 214/2021