Enti locali: legittimo l’incarico di esperto per prevenire il dissesto

CONDIVIDI

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Con la sentenza n. 37-A-2020, la sezione giurisdizionale d’appello per la Sicilia della Corte dei Conti ha assolto il Sindaco di Modica dalla contestazione di danno erariale conseguente alla nomina di un esperto in materia finanziaria ed economico-contabile. Secondo la Corte, in particolare, è legittima la nomina della figura consulenziale prevista dall’art.  14 della legge regionale siciliana 26 agosto 1992, n. 7, ove essa risulti finalizzata alla collaborazione nella redazione del piano di riequilibrio finanziario (per evitare il dissesto finanziario) così come alla necessaria applicazione dei nuovi principi di cui al decreto legislativo n. 118/2015In tali casi non sussistono sovrapposizioni con le competenze gestionali del dirigente deli servizi finanziari e/o con quelle del segretario generale dell’Ente e/o del collegio dei revisori dei conti.

Clicca qui per leggere la sentenza

Autore

Antonio Barone

Diritto amministrativo

AREE ASSOCIATE

Enti, società pubbliche e finanza locale

Leggi altre Notizie

Marzo 3, 2021

La Corte costituzionale sulle soglie di anomalia negli appalti di lavori in Sicilia

Corte Cost. 16/2021 sull'illegittimità delle norme della regione Sicilia in materia di calcolo delle soglie di anomalia nei lavori sotto soglia
Febbraio 14, 2021

Rifiuti e ATO in liquidazione: il CGARS di nuovo sul recesso dell’ente locale dalla società partecipata

La sentenza del CGARS n. 1121/2020 annulla il provvedimento di recesso della ex provincia dalla società ATO
Novembre 8, 2020

La nullità giurisprudenziale nei bandi di gara (Adunanza Plenaria 22/2020)

La rivista Giustizia Insieme pubblica un contributo di Antonio Barone e Mauro Di Pace a commento della sentenza dell'Adunanza Plenaria n. 22/2020.
Febbraio 14, 2021

Programmazione sanitaria: apre la stroke unit a Ragusa

Nullo l'atto di programmazione regionale che aveva tolto la stroke unit da Ragusa - Tar Catania 214/2021
Febbraio 14, 2021

Laboratori privati: illegittima la tariffa obbligatoria per i c.d. “tamponi rapidi”

COVID: il Tar Palermo annulla la tariffa obbligatoria per i tamponi rapidi
Febbraio 12, 2021

Appalti: il Tar Catania sulla incompatibilità del RUP come presidente della commissione giudicatrice (art. 77 d.lgs. 50/2016)

Il Tar di Catania, con sentenza n. 372 dell'8.2.2021, ha annullato una gara per il servizio di trasporto sanitario, bandita da un'azienda ospedaliera, nella quale il RUP si era autonominato presidente della Commissione giudicatrice, in violazione dell'art. 77 del d.lgs. n. 50/2016.
Novembre 17, 2020

Webinar: “Hate speech, violenza verbale e violenza agita”

L'avv. Elena Frasca modera e coordina il webinar "Hate speech: violenza verbale e violenza agita" che si terrà il 17 novembre 2020, per parlare di questa forma di violenza che si consuma attraverso le parole, anche nei confronti delle donne